Euromedia, una nuova narrazione esperenziale con lo spettatore al centro!

Via Alfieri, 3 – 05100 Terni
Tel. +39 0744 428082
Fax +39 0744 406302

Seguici su

Image Alt

Con Formedil al SAIE di Bologna

Con Formedil al SAIE di Bologna

Abbiamo appreso con soddisfazione che un nostro progetto di formazione 4.0 per diverse scuole edili italiane, è stato selezionato e farà parte dei tre progetti innovativi che la Formedil – l’Ente nazionale per la formazione e l’addestramento professionale nell’edilizia, esporrà il prossimo 19-20 ottobre nei padiglioni di Bologna Fiere in occasione di SAIE – la Fiera di riferimento per il sistema delle Costruzioni.

L’edizione 2022 della fiera ha come tema l’innovazione declinato in tutti i settori che la caratterizzano (Progettazione, Edilizia, Impianti, Servizi).
Un’occasione importante a cui siamo fieri di dare il nostro contributo.

Il progetto interessa la scuola Edilizia Sicurezza e Formazione di Terni, insieme con le sedi di Siena, Latina, Perugia e Novara. Il nostro sistema di realtà aumentata consente di guidare da remoto l’allievo che utilizza smartglass all’interno di un cantiere e accompagnarlo passo passo e in tempo reale mediante questa innovativa tecnologia.

La nostra soluzione è rivolta alle seguenti figure:

  • Partecipanti a corsi professionali della Scuola Edile nella fase di esercitazioni e stage;
  • Docenti che possono controllare in remoto le attività sul campo dei discenti e avere strumenti di interazione con lui;
  • Consulenti della Scuola Edile e Ditta cliente per monitoraggio del Cantiere in termini di corretta conduzione, rispetto norme, sicurezza, ecc.

La piattaforma è basata sull’utilizzo della realtà aumentata attraverso l’uso di periferiche come ad esempio smartphone, tablet e occhiali smart.
Il valore aggiunto del progetto è proprio l’interazione assistente/assistito in tempo reale che grazie agli occhiali AR possono condividere la stessa visuale e quindi intervenire sulla stessa “realtà”.

L’applicazione, lato assistente, ha una semplice interfaccia web dove è possibile selezionare dei comandi di base per la gestione dell’intervento di controllo, verifica e assistenza, mentre l’utente che utilizza occhiali smart, uno smartphone o tablet, ha esclusivamente un’interfaccia passiva dove riceve i contributi dell’assistente.